Come Associarsi

SCARICA IL MODULO PER LA RICHIESTA DI ADESIONE

 ITALIANO  pdfdownload  MACEDONE  pdfdownload
       

Perchè associarsi?

Con oltre 72 associati la Camera di Commercio Italo - Macedone, svolge un ruolo fondamentale nell'integrazione della comunità imprenditoriale italiana in Repubblica di Macedonia. La base associativa è composta da imprenditori italiani, che svolgono la propria attività su entrambi i Paesi. Nell’ottica del rafforzamento del networking e dello sviluppo di nuovi contatti, la Camera promuove durante l'anno numerosi eventi, seminari tecnici e serate a tema con importanti ospiti del panorama imprenditoriale, politico e istituzionale.


Chi può associarsi?

Possono Aderire alla Camera di Commercio Italo - Macedone gli Enti, le Imprese e le persone fisiche interessati alle relazioni economiche e culturali fra l' Italia e gli Stati interessati, come stabilito dall'art. 3 dello Statuto.


Come si diventa Socio?

L'aspirante socio deve compilare l'apposito modulo ed inviarlo alla Camera di Commercio Italo - Macedone, all'attenzione del Presidente, in uno dei seguenti modi:


La domanda di adesione sarà sottoposta all'approvazione del Consiglio Direttivo, che provvederà a deliberare sull'ammissione del nuovo socio ai sensi dell'art. 4 dello Statuto.

Deliberata l'ammissione, sarà inviata al nuovo socio la comunicazione di avvenuta iscrizione.


Quanto costa associarsi?

La quota associativa varia secondo la natura del Socio e il numero del personale dipendente. Di seguito l'ammontare delle quote per l'anno in corso:

  • €. 100,00: persone fisiche, ditte individuali, aziende con un numero di dipendenti pari a 0

  • €. 200,00: aziende con 1-5 dipendenti, organizzazioni no profit

  • €. 350,00: aziende ed enti con 6-49 dipendenti, associazioni di categoria e professionali

  • €. 500,00: aziende ed enti con oltre 50 dipendenti

  • A partire da €. 1.000,00: associati sostenitori


Quando termina l'associazione?

L’adesione alla Camera di Commercio Italo - Macedone è annuale con scadenza al 31 dicembre e si intende rinnovata di anno in anno se non viene disdetta da parte del socio.